35 commenti
  1. Ho letto solo 4 dei libri che hai citato: 1984, Fahrenheit 451, Se questo è un uomo e Il sentiero dei nidi di ragno. Nella mia ipotetica lista anch'io avrei messo i primi tre, Calvino no, non credo, anche se non mi è dispiaciuta la storia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ero indecisa tra Calvino e L'amico ritrovato di Uhlman, ma ho un grande affetto per quel libro, perciò...

      Elimina
  2. il 6 ed il 10 mi hanno davvero incuriosita ..
    non li ho mai letti (nessuno di quelli citati) ..
    ma non ti nascondo che mi piacerebbe molto ^^
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh appena ti verrà voglia di leggerli fammi sapere...mi piace sempre conoscere le vostre opinioni!

      Elimina
  3. Sui primi due e sul quarto sono totalmente d'accordo con te. Il penultimo non lo conoscevo, mi incuriosisce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il penultimo merita...leggilo se puoi!:-)

      Elimina
  4. Ho letto solo un paio dei libri della tua classifica, ma hai fornito degli spunti di lettura davvero interessanti ;)

    RispondiElimina
  5. difficile sceglierne solo dieci... tutti bellissimi, comunque! ottima scelta! :-)

    RispondiElimina
  6. personalmente, quel libro di calvino fu uno dei primi letti in assoluto..

    RispondiElimina
  7. ciao sono una tua nuova follower e mi piace questa rubrica...spesso non so cosa leggere e vedere dei mini riassunti come i tuoi mi aita..un po come al liceo o bignami! bacio eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. serviti pure e torna quando vuoi...qui siamo pieni di sprazzi letterari e non solo...sempre lieta di essere utile a qualcuno...:-)

      Elimina
  8. ho un bel po' di spunti cui ispirarmi per prossime letture...buonanotte Straw

    RispondiElimina
  9. A parte Levi gli altri non li ho ancora letti.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. "Middlesex" è un capolavoro, come la maggior parte dei libri che hai citato, ma Eugenides mi è rimasto nel cuore! Di Primo Levi ti consiglio, se non lo hai ancora letto, "I sommersi e i salvati", un saggio in cui cerca di giustificare il comportamento dei nazisti... sconvolgente, mi ha fatta riflettere come nessun altro libro prima.

    RispondiElimina
  11. Il primo è una scelta quasi obbligata! Capolavoro! Degli altri non tutti li conosco, voglio approfondire...

    RispondiElimina
  12. dei tuoi libri conosco solo 1984: è un capolavoro imperdibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti è piaciuto leggi anche La Fattoria degli animali...essenziale ma arriva dritto al punto...

      Elimina
  13. Di quei libri ho letto solo Leggere Lolita a Tehran. Sto aspettando di finire il libro che ho iniziato per leggere Fahrenheit 451, di quelli che hai citato vorrei leggere il libro di Levi e Le ragazze di Ventras.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il libro di Levi bisogna leggerlo con una certa predisposizione d'animo...io lo lessi quando avevo 16/17 anni e ci ho ripensato con dolore per mesi...ma non si può non leggerlo...
      Le ragazze di Ventas è bellissimo...
      fammi sapere come va con Fahrenheit! :-)

      Elimina
  14. Anche io ho letto 1984.
    Comunque ti ho lasciato un premio sul mio blog, spero ti faccia piacere.

    RispondiElimina
  15. Splendida rubrica!! Alcuni li ho letti (Se questo è un uomo, 1984, Animal farm, il sentiero dei nidi di ragno, Fahreneit, Lolita a Teheran) Altri li ho sfogliati in libreria, proprio l'altro giorno avevo tra le mani middlesex. Visto che lo consigli la prossima volta lo prendo, il quarto di copertina non mi aveva esaltata :)

    Per Salamanca ci vuole ancora qualche mese, parto a Febbraio! E già non vedo l'ora!

    RispondiElimina
  16. adoro leggere! ho letto 8 di questi libri! Questa rubrica è fantastica! Ti seguo,ricambi? :)

    RispondiElimina
  17. mi spieghi come fai a leggere tutti sti libri?
    Sei davvero una fonte inesauribile di recensioni tu!
    un bacio e ho comprato il libroooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh considera che leggo senza sosta da quando ho 6 anni! :-D
      Grande che hai libro! Lunedì iniziamo...non vedo l'ora!

      Elimina
  18. Le ragazze di Ventas e Le Quattro casalinghe di Tokyo ancora mi mancano e mi ricordi che devo ancora recuperarle. Bella classifica comunque!
    Ti ho aggiunta su anobii. Così potrò venire a sbirciare le tue letture.

    RispondiElimina
  19. Lo scorso inverno, dopo aver letto la tua recensione, ho letto anch'io "Le quattro casalinghe di Tokyo"... non so neanche dire se mi è piaciuto, è un libro stranissimo, di una desolazione incredibile. Di certo sta benissimo nella categoria di libri che "ti hanno fatta pensare"!
    Tra l'altro bellissime queste Top ten, prenderò spunto!

    RispondiElimina
  20. ho letto il 4 e il 5 ma vorrei leggere anche l'8

    ;-)

    RispondiElimina
  21. Splendida Topo ten, libri interessanti. Purtroppo ne ho letto solo alcuni. Questa rubrica è un ottimo spunto per rispolverare vecchie letture. E' ufficiale, adoro il tuo blog ... davvero, davvero bello!

    RispondiElimina
  22. "Middlesex"... libro meraviglioso...
    è trascorso talmente tanto tempo da quando l'ho letto, eppure ancora come ieri mi ricordo con piacere questa favola moderna

    RispondiElimina
  23. Bellissima Top Ten!
    Purtroppo io ho dimenticato di farla :(
    Ma rimedierò presto. Tra l'altro, penso proprio che avremo qualche libro in comune!

    RispondiElimina
  24. Grazie per gli spunti. Alcuni li ho già letti, altri invece non li conoscevo.
    Il più che mi affascina è quello sulle casalinghe giapponesi :) sicuramente lo leggerò!!!

    RispondiElimina