giovedì 30 ottobre 2014

Una Fragola al Cinema: Tutto può cambiare

tutto-può-cambiare-750x400

Probabilmente ormai lo avrete visto tutti, ma non posso fare a meno di parlare di questo film che, sarà per le atmosfere newyorkesi incantevoli, sarà per le sonorità indie, sarà l’allegria e il senso di riscatto che si respira a ogni fotogramma, al punto che persino Keira Knightley mi pare simpatica, sarà che Mark Ruffalo mi ha fatto una tenerezza dal primo momento, sarà che c’è addirittura Adam Levine che farà pure la parte dello str**** ma è figo uguale, ma mi ha letteralmente conquistato. Tutto può cambiare, uscito nelle sale italiane il 17 ottobre,  in originale Begin Again, è una commedia diretta da Josh Carney dolce e commovente, tutta incentrata sulla magia che solo la musica sa regalare alla nostra vita.

lunedì 27 ottobre 2014

Recommendation Monday: Consiglia un libro che fa paura (Rewind)

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì a tutti! Questa settimana è in arrivo la festa di Halloween e il Recommnedation Monday di oggi è dedicato proprio alla notte delle streghe:

consiglia-un-libro-che-fa-paura

Anche quest’anno vi propongo un classico. Dopo il Dracula di Bran Stocker dello scorso Halloween, questa volta il mio consiglio cade su un racconto più che un romanzo, ma nonostante il numero di pagine inferiore, questo libro non ha nulla da invidiare ai grandi romanzi gotici. Una storia di fantasmi, case signorili immerse nel silenzio delle isolate lande inglesi, due bambini particolari e una istitutrice alla ricerca del mistero. Il racconto è un escalation di terrore e il finale lascia un brivido che tarderà a scivolare via. L’opera di Henry James sarà poi fonte di ispirazione di opere teatrali e diversi adattamenti cinematografici, uno dei più recenti è The Others con Nicole Kidman. Si tratta di Il giro di vite di H. James.

recommendation-monday-libro-paura

E il vostro RM di Halloween qual è? Buona settimana stregata a tutti!

domenica 26 ottobre 2014

Serie Tv: the Best, the worst, the most… [St. 3 Ep. 3]

ouat 4x04

Anche questa settimana non poteva mancare un nuovo appuntamento con il meglio e il peggio seriale. La raccomandazione è la solita: ATTENZIONE SPOILER!

venerdì 24 ottobre 2014

Serie Tv: The Flash, la serie che conquista alla velocità della luce

flash_full_suit_image

Nuova serie, nuovo supereroe. Anche quest’anno la DC Comics aggiunge uno dei suoi personaggi più noti al palinsesto televisivo statunitense e ai nostri appuntamenti seriali. Con The Flash si rimette finalmente in scena la storia di Barry Allen e della sua incredibile velocità, dopo anni di assenza dagli schermi del supereroe più veloce della luce. E gli autori, gli stessi di Arrow, lo fanno in modo decisamente convincente, con uno show dinamico, divertente, moderno, capace di agganciare lo spettatore fin dai primi minuti. I primi episodi, infatti, sono stati ben accolti dal pubblico, al punto che il pilot ha raggiunto il traguardo di episodio pilota più visto della CW (l’emittente che produce la serie) dai tempi del pilot di The Vampire Diaries nel 2009: The Flash è una serie che promette molto bene, ma riuscirà a mantenere tutte le sue promesse o pagherà le conseguenze di questo veloce successo?

flash logo

lunedì 20 ottobre 2014

Recommendation Monday: Consiglia un libro che si ispira a un album, un cantante o un brano musicale

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì! il tema di questa settimana ha il ritmo giusto per dare inizio alla nostra settimana:

consiglia-libro-ispirato-musica

Devo ammette che questo tema l’ho scelto con una precisa intenzione. Perché se c’è un autore che amo molto e che fa della musica una delle chiavi principali di ogni suo romanzo, quello è Murakami Haruki. E se c’è uno dei suoi libri più amati è conosciuti nel mondo, quello è il libro il cui titolo prende in presti il nome da un brano dei Beatles: un brano che rappresenta non solo un’epoca di grandi cambiamenti per il mondo, ma che è il simbolo stesso della transizione vissuta dal giovane protagonista tra la gioventù e l’età adulta. La musica non abbandona mai Watanabe e i personaggi che si muovono attorno a lui, e ne segnano le vicende e i tratti caratteriali, rendendoli indimenticabili per il lettore. Un romanzo che pare quasi un album e che trae linfa vitale dalle note che risuonano fra le sue pagine. Un libro che non smetterei mai di consigliare. Il romanzo in questione è Norwegian Wood.

recommendation-monday-libro-musica

E il vostro RM qual è? Buona settimana a tutti!

Serie tv: The best, the worst, the most… [St. 3 Episodio 2]

BROOKLYN NINE-NINE: Jake (Andy Samberg) participates in a competition with the rest of his staff while the Captain is out in the "Jimmy Jab Games" episode of BROOKLYN NINE-NINE airing Sunday, Oct. 12 (8:30 - 9:00) PM ET/PT) on FOX. ©2014 Fox Braodcasting Co. CR: Eddy Chen/FOX

Nuovo appuntamento con la rubrica seriale, il meglio e il peggio di quello che la vostra Fragola ha visto. Come sempre, ATTENZIONE SPOILER!

venerdì 17 ottobre 2014

Recensione Special: Sotto il segno dei pesci di Letizia Draghi

cover sotto il segno dei pesci

L’estate sembra lontanissima ormai e siamo tutti già presi dalle nostre vite frenetiche, routinarie, grigie, vivide, intense. Ma se siete in cerca di una pausa dall’autunno, dallo studio, dal lavoro, dalle foglie che cadono e dalla pioggia, un’oasi estiva in cui rifugiarsi per qualche ora leggera, Sotto il segno dei pesci è quello che fa per voi.

 

Titolo: Sotto il segno dei Pesci
Autori: Letizia Draghi
Anno: 2014
Editore: Rizzoli
ISBN 9788858647271

 

 

 

La casa editrice dice:

In un villaggio turistico alle Maldive, in quel punto in cui il mare è più azzurro dell’azzurro e i pesci appaiono in ‘alta definizione’, la giovane animatrice Rachele Pallavicino si guadagna da vivere facendo l’oroscopo per i clienti. Ma ad attenderla sull’atollo c’è Giove in Cancro, ovvero Edoardo Della Valle, un imprenditore tanto eccentrico quanto bello (d’altra parte quale Scorpione non lo è?). Rachele rimane affascinata da quell’uomo che scopre essere anche il proprietario del Roland Resort, ma soprattutto è turbata dal suo sguardo magnetico e, quando le richieste del milionario si fanno più personali, decide di mantenersi professionale e, soprattutto, di non rivelargli che astrologicamente sono fatti l’uno per l’altro. Per fortuna c’è Giove a sistemare le cose e a riportare l’equilibrio nell’Universo. Un divertente astro-romanzo, una simpatica parodia della formula all-inclusive: perché qui sì che tutto è compreso. Anche l’amore.