lunedì 1 settembre 2014

Recommendation Monday: Consiglia un libro di un premio Nobel

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì! Il Recommendation Monday di questa settimana è:

consiglia-premio-nobel

Non sono una grande fan dei premi, ma i Nobel non ci lasciano mai indifferenti. Soprattutto quando realizzi che hai letto sempre troppo poco degli scrittori e scrittrici che ogni anno vengono premiati con tale onorificenza. Qualche tempo fa, su aNobii, partecipai alla Sfida dei Nobel e grazie ad essa ho scoperto molti titoli interessanti, alcuni dei quali sono stati già consigliati in questa rubrica. Tra i non ancora citati, invece, spuntava uno dei libri più difficili da leggere ma anche da dimenticare che abbia mai incontrato. Perché la storia che il premio Nobel José Saramago ci vuole raccontare è una storia che ci riguarda tutti e mette lì, davanti agli occhi di ognuno di noi, i fatti nudi e crudi. La nostra società viene portata all'estremo attraverso un'incredibile ed orribile malattia, una cecità bianca, contagiosa che colpisce tutti. E che non fa altro che amplificare i mali di cui soffre la comunità umana odierna. Denuncia dell'indifferenza dell'uomo e della mancanza di solidarietà che ormai ci contraddistingue, Cecità è un libro che dovremmo leggere tutti per capire che la società in cui viviamo, in questo buio della ragione che ci porta all'odio e alla violenza verso l'altro. Attenzione a chi intraprende questa lettura: ci vuole un po’ di stomaco forte e molta, tanta, testa.

recommendation-monday-premio-nobel

E il vostro RM qual è? Buona settimana!

domenica 31 agosto 2014

Una Fragola al Mese: Luglio - Agosto 2014

bannerufm

Dopo la pausa estiva, questa volta si fa un bel sum up dei mesi di luglio e agosto. Scopriamolo insieme.

I libri di luglio e agosto

Estate pigra, molto pigra. Letto poco, anche se devo dire che ho letto molto bene. L’unico grande rammarico è quello di non essere riuscita a portare avanti il GdL su I fratelli Karamazov che era partito a giugno. Per un po’ sono riuscita a seguire le tappe, ma poi mi sono persa e bloccata del tutto. Che dire, forse non era il momento giusto per Dostoevskij. Le altre partecipanti, tutte bravissime, sono invece arrivate fino in fondo e presto vi lascerò i link ai loro post e recensioni. Brave tutte e spero di tornare presto, carica come non mai, con un nuovo gruppo di lettura, a cui spero parteciperete in tanti.
Per il resto, ecco le mie letture estive:

venerdì 29 agosto 2014

Emmy Awards 2014: Breaking Bad piglia tutto e altre storie…

62nd Primetime Emmy Awards - Insider

Anche quest’anno si sono tenuti gli Emmy Awards, gli Oscar della tv americana. Lunedì 25 agosto, a orari antelucani per noi italiani, è andata in onda la 66^ edizione dei premi più importanti per show, serie e film per la televisione a stelle e strisce. Sorprese? Novità? Poche. Ma tra vincitori e vinti, soddisfazioni e delusioni, l’eco degli Emmys, anche questa volta, è stato alto e le immagini della serata sono rimbalzate tra web e social, entusiasmando, chi in misura maggiore e chi in minore, gli animi di noi serial addicted.

bryan cranston emmys 2014

lunedì 25 agosto 2014

Recommendation Monday: Consiglia un libro da leggere in una settimana

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì fragoli! Il tema dell’ultimo Recommendation Monday di agosto è:

consiglia-libro-una-settimana

Un libro da leggere in sette giorni. Magari quando siete ancora in vacanza, se le ferie non finite e avete solo voglia di rilassarvi, o da spalmare lungo una settimana che si preannuncia impegnativa come quella del rientro. Poche pagine, 200 circa, e magari una storia non troppo complessa ma appassionante. Ammetto che qui avevo l’imbarazzo della scelta, ma spulciando tra i libri che ancora non vi ho consigliato ho pensato a questa storia d’amore, dolore, magia e pietanze prelibate. Una storia che vi commuoverà e dal sapore irresistibile. Dopo mettersi a dieta diverrà una necessità. Si parla di Dolce come il cioccolato di Laura Esquivel.

recommendation-monday-libro-una-settimana

Come sempre, attendo i vostri RM. Buona settimana!

sabato 23 agosto 2014

Tag: Descriviti con i libri

books tag

Oggi è sabato e per questo restiamo leggeri. Gironzolando sul web ho scoperto questo tag libresco, che consiste nel rispondere a delle domande attraverso i titoli dei libri. Proviamoci!

giovedì 21 agosto 2014

[Serie tv] Doctor Who: 8 cose da sapere in attesa dell’ottava stagione

poster doctor who

Il 23 agosto torna Doctor Who, la longeva serie targata BBC, e con essa lo straordinario personaggio che ne è protagonista. Lo show, reboot della serie classica partita nel 2005 grazie allo showrunner e produttore Russell T. Davies e da qualche anno nelle mani di Steven Moffat (Sherlock), è giunto alla sua ottava stagione, una season davvero molto attesa, poiché segna l’inizio dell’era del Dodicesimo Dottore, interpretato da Peter Capaldi, al quale Matt Smith ha passato il testimone nello scorso Speciale di Natale. Un nuovo Dottore e una nuova avventura. Le aspettative, quindi, sono molto alte tra i fan dello show, insieme alla curiosità che la comparsa del nuovo Signore del Tempo comporta.

Non so quanti di voi che mi leggete hanno un debole, se non una vera passione, per Doctor Who. Io ci ho girato intorno per molto tempo e, alla fine, non ho resistito al suo fascino, tuffandomici a pieni polmoni e lasciandomi conquistare dal mondo del Dottore. Arrivati a questo punto, è facile intuire che non vedo l’ora che arrivi il 23 agosto per guardare il primo episodio della nuova stagione, intitolato Deep Breath.

L’attesa è ormai giunta al termine e non stiamo più nella pelle. Per celebrare l’evento e prepararsi al meglio, ecco una lista delle OTTO cose da sapere prima dell’inizio dell’ottava stagione. Enjoy it e preparate i bagagli… l’inconfondibile rumore del TARDIS è sempre più vicino!

lunedì 11 agosto 2014

Recommendation Monday: Consiglia un libro ambientato nello spazio

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì! Il Recommendation Monday di questa settimana ha a che vedere con le galassie e le stesse (cadenti e non):

consiglia-libro-spazio

Sarà che questo è un periodo di partenze e viaggi, sarà che ultimamente sono parecchio in fissa con la fantascienza e un Dottore seriale che torna il 23 di questo mese, ma se penso a una delle mete più ambite dell’uomo non posso che pensare allo spazio. Con il naso all’insù in cerca di stelle cadenti, immagino galassie e pianeti lontani. Sono molti gli scrittori che hanno fatto lo stesso sogno e hanno riversato tutta la loro immaginazione in storie e racconti ambientati nello spazio, in modo ironico o da veri believer, come mezzo per viaggiare con la fantasia e allontanarsi dal mondo o come lente d’ingrandimento per riflettere sulla natura umana. Avevo in mente due titoli, molto diversi tra loro ma altrettanto belli, e alla fine mi sono decisa per quello più “leggero”. D’altronde siamo d’estate. Una storia divertente, con molto british humor, comicità nonsense, personaggi al limite del reale e un’avventura tra le stelle tutta da ridere e ricordare, al grido di “Don’t panic!” e con un asciugamano sulla spalla. Un classico del genere e un libro cult da non perdere. Si parla di Guida galattica per gli autostoppisti di D. Adams.

recommendation-monday-libro-spazio

E il vostro RM di questa settimana qual è? Buone letture!