lunedì 21 aprile 2014

Recommendation Monday: Consiglia un libro legato a un fatto storico

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì! Anche a Pasquetta Recommendation Monday non si ferma e vi propone una nuova lettura:

consiglia-libro-storico

Ho sempre amato la Storia. Memoria, testimonianza, passato e presente, causa ed effetto, fonti, storiografia… tutti termini e concetti che hanno suscitato in me grande interesse fin da piccola. Così, tra i miei romanzi preferiti, ce ne sono molti che hanno un’ambientazione storica precisa, immergono la narrazione in un particolare periodo della storia dell’uomo, in cui gli eventi raccontati sono legati a fatti ed episodi del passato ben riconoscibili. Fiction e Storia sono, insomma, uno dei connubi che più amo. Per il RM di questa settimana ho deciso di consigliarvi un romanzo storico tra i più belli e insoliti che abbia mai letto, un titolo molto famoso così come quello del collettivo che lo ha scritto. Il romanzo in questione non è legato a un preciso fatto storico, ma a più fatti, a un intero anno che contiene la Storia e tutta una serie di storie. Dopoguerra, decolonizzazione, guerra fredda, l’anno in cui arriva la tv in Italia, la vecchia Hollywood e tre avventure che si diramano tra Napoli, Bologna, Jugoslavia, la Costa Azzurra, gli Sati Uniti e l’Unione Sovietica. Un modo diverso di fare fiction storica, rendendola corale, ibrida, polifonica e multi-prospettica. Un insieme di storie, di vite, di nomi, di destini e coincidenze, di avvenimenti ed eventi che si intrecciano tra loro in maniera inestricabile, includendo voci (e mani) diverse, punti di vista e ottiche separate ma convergenti. Uno dei romanzi migliori dei Wu Ming nonché uno dei più amati dagli stessi creatori, oltre che da noi lettori. Il Recommendation Monday di questa settimana è 54 di Wu Ming.

reccomendation-monday-un-libro-storico

E il vostro consiglio qual è?

Buona settimana!

domenica 20 aprile 2014

Serie Tv: the best, the worst, the most [Episodio 22]

Mad-Men-7.01

Rieccoci con il consueto appuntamento seriale della settimana. Chi si aggiudicherà il titolo di migliore episodio? E quale sarà la puntata che ci avrà deluso? Andiamo a scoprirlo. Come sempre, ATTENZIONE SPOILER!

giovedì 17 aprile 2014

I Film con cui sono cresciuta

i film con cui sono cresciuta

Tornano le Top 10 by Pensieri Cannibali. Il nostro cannibale sembra voler sfornare una lista dopo l’altra ed è subito voglia di partecipare e aprire ancora una volta la scatola dei ricordi. Quindi bando alle ciance e partiamo. Silenzio in sala!

lunedì 14 aprile 2014

Recommendation Monday: consiglia l’ultimo libro che hai letto

bannerrecommendationmonday2

Buon lunedì! Dopo una brevissima pausa la scorsa settimana, il Recommendation Monday torna con un nuovo consiglio:

consiglia-l'ultimo-libro-letto

Avrei potuto consigliarvi uno dei romanzi più belli letti in questo 2014, terminato settimana scorsa. La recensione l’ho già scritta e potete andare a leggerla se vi va e poi di corsa in libreria a comprare il libro. Ma l’occasione di terminare proprio domenica mattina la mia vera ultima lettura è perfetta per inserire finalmente nel Recommendation Monday un genere diverso – ché qui si legge di tutto signori – e quindi non il classico romanzo ospitato in questa rubrica ma un graphic novel, a maggior ragione quando si tratta di un’ottima lettura. Ho sempre conosciuto Zerocalcare per i suoi stupendi, geniali, esilaranti, fumetti che trovate sul suo blog e su varie testate, e li ho sempre adorati. Ma vederlo destreggiarsi con la struttura più lunga ed elaborata di un graphic novel è stato una piacevolissima sorpresa, senza contare il nostalgico tuffo nell’infanzia che mi ha fatto fare. Che meraviglia. Il ragazzo ci sa fare e io non posso che volergli bene ancor di più. Il RM di questa settimana è Un polpo alla gola di Zerocalcare.

recommendation-l'ultimo-libro-letto

E il vostro consiglio del lunedì? Buona settimana!

domenica 13 aprile 2014

Serie Tv: the best, the worst, the most [Episodio 21]

got 4x01 arya

E rieccoci al consueto appuntamento con il meglio e il peggio della serialità televisiva. Mentre  attendiamo la partenza dell’ultima stagione di Mad Men e il ritorno del mitico Don Draper, vediamo come è andata questa settimana,. Anche se già immagino voi sappiate a chi la rubrica di oggi è dedicata… brace yourself, spoiler is coming!

giovedì 10 aprile 2014

La recensione del mese: La bellezza delle cose fragili

la bellezza delle cose fragili selasi

Questa volta vi parlo di un libro che fa parlare di sé già da mesi. Un libro dal titolo poetico, dalla scrittura estremamente contemporanea e dalla storia dai tratti universali e cosmopoliti. Un romanzo che sa imporsi nella mente del lettore e scendere più in giù, in profondità, grattando in quegli anfratti dove ci fa più male ma dove anche le sensazioni sono più autentiche. Il libro in questione è La bellezza delle cose fragili di Taiye Selasi.

foto 1 (3)

 


Titolo: La bellezza delle cose fragili
(orig. Ghana must Go)
Autore: Taiye Selasi
Anno: 2013
Editore: Einaudi
Pagine: 334
ISBN 9788806208028

 

 

 

 

Kweku muore scalzo, una domenica all'alba, le pantofole all'uscio della camera, come cani. In questo istante è fermo, tra la veranda e il giardino, indeciso se tornare a prenderle. Non lo farà. In quella camera dorme Ama, la sua seconda moglie: le labbra dischiuse, la fronte leggermente aggrottata, la guancia che cerca calda uno scampolo di fresco sul cuscino, e Kweku non vuole svegliarla.
Non potrebbe neanche se volesse.


sabato 5 aprile 2014

Serie tv: the best, the worst, the most [Episodio 20]

americans_keri russel

Dopo la fine di una serie leggendaria (il finale un po’ meno) e nell’attesa che Game of Thrones torni con la sua quarta stagione, vediamo cosa è successo questa settimana con i nostri amati telefilm. Come sempre, ATTENZIONE SPOILER!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...