25 commenti
  1. L'idea della scatola è geniale! Appena mi trovo all'Ikea ( non proprio a due passi) ci faccio un pensiero che torna sempre utile! Non capirò mai come facciate a leggere 3 libri in un mese! Io ne devo finire uno da una vita XD

    RispondiElimina
  2. "Zia Mame" è meraviglioso, ottima scelta!! E "Ttiana e Alexander" mi è piaciuto più del primo quindi approvo il regalino ^^

    Non sono mai stata al castello di Rivoli, devo rimediare.
    Ciao e buon Maggio!

    RispondiElimina
  3. La canzone di Pink è entrata dentro anche a me! La amo *_*
    Io sono giorni che sto ascoltando quella e "Fiamme dall'inferno" de "Il gobbo di Notre Dame".. Che avevo completamente eliminato dalla mia memoria, invece riprende alla perfezione il libro di Hugo *_*

    Per le letture, a me Riccardo III era piaciuto molto.. Tutta quella malvagità e cattiveria.. :DD

    RispondiElimina
  4. Ps: non voglio fare la parte della cattiva.. Ma penso che il tuo ragazzo abbia ragione sulla breve durata della scatola!
    Più che altro, perché a me succede sempre XD Inscatolo, sistemo diligentemente, divido le cose perfino per colore..
    POi dopo un pochino di rigore, riscoppia il caos :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi dimostrerò che è possibile tenere in ordine! :-D

      Elimina
  5. carinissima la sistemazione trucchi con la scatola ikea!
    :)
    emme

    RispondiElimina
  6. beh mesetto di tutto rispetto oserei dire...
    invidio la retrospettiva e condivido la canzone di Pink.
    mi ha convinto la serie di racconti in fiamme...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una bella raccolta... se puoi leggila e fammi sapere! ^^

      Elimina
  7. mi piace sia pink sia elio :)

    a rivoli ci son andata una volta alle medie che pioveva un sacco: dell'esterno mi ricordo ben poco però dentro me lo ricordo benissimo per quanto mi era apparso strano e diverso da tutto quello che avevo visto sui libri fino a quel momento

    RispondiElimina
  8. Io una scatola ce l'avrei, ma non ho ancora trovato la voglia di trasferirci tutti i trucchi, che nel frattempo straripano dall'astuccio :D

    RispondiElimina
  9. Ho appena finito di divorare "L'inconfondibile tristezza della torta al limone"... libro scoperto proprio sul tuo blog che mi aveva subito incuriosito. Mi è piaciuto tanto, quindi sicuramente leggerò anche i racconti!:)
    Per il resto la canzone di Pink è una droga...secondo me c'è qualche messaggio subliminale nascosto tra le note!
    Su "una fragola al mese" di maggio vogliamo vedere che fine ha fatto la scatola :P

    RispondiElimina
  10. Tutto bello ma picchi di esaltazione su Dostoevskij, Pink e Pallra :-D

    RispondiElimina
  11. Anche io, settimana prossima, farò ordine tra i miei cosmetici.. Quanto durerà?! o:O

    RispondiElimina
  12. Confesso che Gazebo è la causa delle mie occhiaie del lunedì mattina: non posso non guardalo! Lo trovo E-S-I-L-A-R-A-N-T-E!!!

    RispondiElimina
  13. Che invidia, anche io vorrei tanto vedere la mostra di Capa! :)

    Bellina la scatola per i trucchi, oltre che decisamente utile. Io in quello mi sento abbastanza brava, ogni tipo di cosmetico ha una sua zona precisa e quindi sono abbastanza in ordine.

    E... Pink è Pink, non ti devi considerare bimbaminkia per questo u.u Sì, tiro acqua al mio mulino :P Anche io ascolto tanta musica, di tanti generi diversi, però ogni tanto ci sta di cedere a qualcosa di più commerciale! E poi la voce di Nate per me è davvero particolarissima, mi piace da matti.

    RispondiElimina
  14. Quante cose che fai!!! Ho aggiunto "La ragazza con la gonna in fiamme" alla mia infinita wishlist, mi hai davvero convinta!

    RispondiElimina
  15. Ciao Bellissima <3 Nel mio blog c'è un premio per te! http://live-the-life--cosmetici.blogspot.it/2013/05/very-inspring-blogger-award.html

    RispondiElimina
  16. mi piace molto questa rubrica.
    la trovo curiosa.

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. "La ragazza con la gonna in fiamme": ennesima dimostrazione che la lettura è una cosa assolutamente soggettiva..mi è spiaciuto non essere riuscita a comprendere la Bender. :(

    come sempre Elio e le storie tese pubblicano un'opera dietro l'altra! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, i libri sono così, seguono i nostri gusti! :-)

      Elimina
  18. Ecco la mia rubrica preferita, l'aspetto trepidante :)
    Non ho mai letto nulla della Bender, dovrò farci un pensierino, un altro lo farò di certo sulla scatola dell'Ikea, l'idea è davvero splendida :)

    RispondiElimina
  19. Ad aprile ho letto proprio poco causa tesi! Urge un recupero d'urgenza :)

    http://faisorridereancheiltuofegato.wordpress.com

    RispondiElimina
  20. La Bender è geniale, bellissimi quei racconti, devo assolutamente leggere qualcos'altro di lei! *_*

    Anch'io adoro Zoro e il suo Gazebo! :D Ogni domenica è diventato un appuntamento fisso per me, qualunque cosa io stia facendo e ovunque io sia, alle 23:40 circa DEVO essere a casa, davanti la tv! #imperdibile

    RispondiElimina