Una Fragola al mese –Settembre 2011

by - 22:57

 

Salve carissimi! Perdonate il ritardino nel postare questo post (e scusate anche la ridondanza) ma ero in preda a 1200 cose da fare tra cui un trasloco..ma ora ho qualche giorno di pseudo-pausa e posso dedicarmi a voi! Cominciamo!

 

La novità del mese.

Novità delle novità: mi trasferisco per qualche mese a Bristol!! Yeah!!

Dopo mille indugi e tanti momenti NO sono riuscita a farmi scegliere da una famiglia e così andrò in terra inglese a fare la ragazza au pair. E’ successo tutto nel giro di una settimana, dopo il ritorno da Madrid, e ancora non sono riuscita a realizzare. Fatto sta che l’8 ottobre la vostra fragola volerà a Bristol e diventerà una Strawberry. La città non la conosco ma un mio amico ci ha fatto l’erasmus e si è trovato bene e in più mi dice che sia facile raggiungere Londra…me felice!!

In realtà sono anche un bel pò spaventata: dovrò stare con dei bambini, andarli a prendere da scuola, fare lavoretti domestici vari ed eventuali e inoltre cercare di farmi capire dagli inglesi (con il mio english retrocesso a livelli vergognosi dopo anni di spagnolo) e capire questi benedetti britannici! Dicono che l’accento del sud sia il più comprensibile..speriamo!

Naturalmente vi terrò aggiornati…sarete sicuramente una valvola di sfogo e sarà un piacere parlare con voi di questa avventura…stay tuned! Sorriso

I libri del mese di settembre.

Ero partita come un treno. Poi tra il viaggio, il trasloco , mi sono rallentata. Ma il bilancio è sicuramente positivo. Questo mese ho letto:

  • Un Giorno di David Nicholls, *****/5, la cui recensione la trovate in questo post.
  • Pane e tempesta di S. Benni, ****/5, divertente e geniale come sempre, capace di farmi ridere ad ogni singola pagina…semplicemente insostituibile Benni!
  • After Dark di H. Murakami, ****/5, oscuro, criptico, onirico evanescente ma sempre affascinante come ogni libro di questo autore.
  • Tre racconti  di G. Flaubert, in lettura. Con il realismo francese ho sempre avuto qualche problema…ma un libretto così piccolo è sostenibile e anche piacevole…

Questo mese sono riuscita ad acquistare qualche libro. Erano gli ultimi sconti di fine estate…non potevo non approfittare. Ho comprato:

  • I fratelli Karamazov di Dostoevskij, un must da libreria personale, nella speranza che prima o poi riesca a finire Delitto e castigo e possa quindi leggere questo…
  • Dieci piccoli indiani di A. Christie. Non sono fan del giallo ma la Christie è fantastica e desideravo leggere questo racconto da un pò…poi vi dirò…
  • Nessun dove di N. Gaiman. Un libro per alcuni un vero e proprio culto, ne sento parlare bene da mesi, ora l’ho comprato, verificherò!

La turista per caso.

Ovviamente parlerò ancora di Madrid. Ma non mi dilungo perchè se volete leggere i miei sproloqui su quanto ami questa città basta andare al post precedente. Qui dirò solo l’essenziale (ci provo!).

Madrid è una capitale vivace, giovane, allegra, fresca e sempre attiva. Nelle sue strade la vita scorre continuamente…a Madrid non si dorme mai!

 

IMG_1160IMG_1161IMG_1162

La sua metro è efficientissima, la terza d’Europa, e vi permetterà di raggiungere ogni angolo della città con estrema facilità. Il Prado e il Reina Sofia, rispettivamente museo d’arte moderna e museo d’arte contemporanea, sono tra i musei più importanti a livello mondiale, custodi di capolavori come il Guernica di Picasso o Las Meninas di Velasquez e di tante altre opere si artisti del calibro di Mirò, Dalì, Rubens, Raffaello, Goya e tanti altri…Al Reina Sofia non perdetevi la proiezione di “Un perro andalus” film celebre di Luis Buñuel  opera significativa della corrente surrealista.

IMG_1137IMG_1265

I quartieri da non perdere per gustare la movida madrilena sono: Malasaña con locali underground come la Via Lattea, El Barco o il Tupperware; Tribunal con le sue chupiterias e le discoteche come il Pacha; Chueca, famoso quartiere gayfriendly dove le serate si fanno bizzarre e divertentissime; La Latina con le sue tabernas e taperias di calle Cava Baja; Lavapies per una serata alternativa ma anche folkloristica (lì si trova uno dei più famosi locali di bailadores di flamenco).

Non fatevi mancare una passeggiata nel bellissimo e suggestivo Parque del Buen Retiro, ricco di natura e bellezze di ogni genere. Una curiosità: cercate in paseo de Cuba, la statua del Angel Caido. La statua rappresentacon grande tensione drammatica la caduta di Lucifero negli inferi.

IMG_1183

IMG_1251

Infine non manca che una bella foto con l’oso y el madroño in Puerta del Sol, simbolo della città,e dopo le scorribande notturne un bel chocolate y churros alla chocolateria San Jines in calle Arenal all’alba di un nuovo giorno.

IMG_1130IMG_1295

Que viva Madrid!

La velleità femminile del mese.

Un regalo più che un acquisto. Ma voluto da un pò e alla fine la mia cara amica Francesca me l’ha comprato. Finalmente ho la mia penna correttore per smalto! Evvivaaa! la desideravo da un pò e sono stata accontentata! Grazieee!

La mia penna è di Bottega Verde, che non amo particolarmente, devo ammetterlo, ma alla fine non è un cosmetico né una crema quindi va più che bene.

Penna Correttore Smalto con punte di ricambio

Si applica la punta sul pennarello e si tolgono le imperfezioni e le sbavature. Inoltre ha due punte di ricambio che peraltro possono essere usate anche mettendole al contrario per un totale di 6 rinnovi. Semplice e geniale! Sorriso

La frase del mese

"Alle volte uno si crede incompleto ed è soltanto giovane"

I. Calvino

La foto del mese.

Sempre il meraviglioso Parque del Retiro. Sembrava un quadro per quanto era bello questo angolo sperduto e poco frequentato in cui siamo capitate per sbaglio…stupendo…

IMG_1253

E anche per questo mese è tutto. Vi aspetto al prossimo mese con altre avventure…ci sarà da raccontare…intanto Buon Ottobre a Tutti!!

You May Also Like

13 commenti

  1. in bocca al lupo per Bristol! splendida la foto del mese e l'acquisto della penna! anche io dovrei comprarne una...me la consigli?

    RispondiElimina
  2. Crepi! e per la penna te la consiglio si si...io usavo quei cavoli di cotton fioc che però fanno un sacco di macelli se non stai attenta...ora sono una persona felice..:-)

    RispondiElimina
  3. mi sono innamorata di quel parco!!!

    RispondiElimina
  4. Splendida Madrid...l'ho rivissuta con te!

    RispondiElimina
  5. Wow!! In bocca al lupo per la tua nuova esperienza :) vedrai come migliorerai con l'inglese! I bimbi sn i migliori insegnanti delle lingue straniere XD
    E bellissima Madrid!! Non ci sono mai stata :)


    p.s. bello commentare con questo sottofondo musicale *-*

    RispondiElimina
  6. un post bello ricco!!!
    innanzitutto buon viaggio e buona avventura... che bella esperienza che mi è sempre piaciuto poter fare ma che non ho fatto...
    bellla madrid che mi piacerebbe poter visitare un giorno.... davvero una città tutta da scoprire...
    la penna correttore per smalto mi andrebbe bene considerando che sono molto imprecisa.
    vedrò di procurarmela...
    complimenti per quanto leggi: terrò presenti i tuoi consigli.
    stupenda la foto del mese che mi ha fatto sognare di essere in un'altra realtà

    RispondiElimina
  7. Oh, te ne vai a Bristol!!! Me invidiosa!!!! :)
    In bocca al lupo per tutto, e buon viaggio!!!!

    RispondiElimina
  8. Wow che meravigliosa esperienza stai per fare!! In bocca al lupo mia cara.
    Per quanto riguarda madrid, belle le fotine! Fammi sapere come hai trovato "dieci piccoli indiani", io l'ho adorato!!
    audrey

    RispondiElimina
  9. in bocca al lupo per la nuova avventura...ti invidio un po';-)

    RispondiElimina
  10. Cavoli Strawberry!! Ti auguro tanta fortuna e di divertirti un mondo!! :D
    tienici aggiornati!!
    un bacione!!

    RispondiElimina
  11. in attesa di news da Bristol, ti caldeggio Dieci Piccoli Indiani, l'ho letto ormai molti anni fa (credo 5a elementare o 1a media) ma ricordo che mi aveva fatta impazzire!!!!! bacio e bon voyage!

    RispondiElimina
  12. Meravigliosa Madrid come sempre, trasferiamoci la! :P in bocca al lupissimo per Bristol cara! Aspetto il tuo ritorno..a blog aperto!

    besos :*
    Julia

    RispondiElimina
  13. scusa il ritardo, sono n po' sparita dai blog amici da qualche settimana. In bocca al lupo per Bristol!!! Aspettiamo le tue avventure!!! Baci!

    RispondiElimina