7 commenti
  1. Io consiglierei Peter Pan ;)

    Moz-

    RispondiElimina
  2. anche a me le notti bianche sa di estate, forse perché l'ho letto in spiaggia.

    Io ti consiglierei un bel romanzo d'amore, non troppo impegnativo, ma con un contesto storico ben delineato, senza però diventare pesante: ogni istante di me e di te

    RispondiElimina
  3. questa è la mia rubrica preferita!!! :D
    Io consiglio Trans Europa Express di Rumiz :D

    RispondiElimina
  4. Che bello leggere al parco! Io lo facevo tanti tanti anni fa, quando ancora andavo a scuola (mi sembra sia passata un’eternità), e con questo post mi hai fatto venire una gran nostalgia!

    RispondiElimina
  5. bellissimo!!! L'ho letto tempo fa e mi ha conquistata ;)

    RispondiElimina
  6. Mi è venuta voglia di rileggerlo... mi piace leggere anche al parco, sul prato, accarezzata dalle brezze. Ma da tanto tempo non l'ho fatto...

    RispondiElimina
  7. al parco??sicuramente una lettura leggera che profuma d'estate!!!

    RispondiElimina