9 commenti
  1. Guarda, io consiglierei (ancora) Piccole indagini sotto il pelo dell'acqua.
    Oltre che Il signore delle mosche.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Mmm, ti propongo due titoli, ti prego non rabbrividire per nessuno di essi! Uno è un libro ora in voga sul filone di "Hunger Games", che però ho apprezzato: "Divergent". Il secondo titolo, sorprendentemente, appartiene proprio a quella Stephanie Meyer che è riuscita a partorire la mediocre quadrilogia di Twilight... ebbene, il titolo è "L'ospite", stranissimo romanzo secondo me in grado di riabilitare l'autrice. Intendiamoci: non sono capolavori, ma li ho letti entrambi con piacere e ci sono spunti piuttosto interessanti (soprattutto ne "L'ospite").

    RispondiElimina
  3. propongo "Claudine va a scuola" un classico della letteratura francese brioso e facilissimo, e poi Momo, erroneamente detto "libro per bambini"

    RispondiElimina
  4. Il Piccolo Principe potrebbe essere un young adult? Per me è destinato ad entrambi. Anche agli over :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Piccolo Principe è un classico per tutte le età... :)

      Elimina
  5. Io consiglierei un libro che non mi hanno regalato e non gli avrei dato due lire, ma alla fine mi è piaciuto...Dream di Dorotea De Spirito, una storia d'amore tra sogno e realtà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente era che mi hanno regalato, ma il mio telefono sembra non essere d'accordo :D

      Elimina
  6. Di questo autore ho letto solo "L'ombra del vento" ed mi è piaciuto. Ma questo non l'ho ancora letto. Ma ora vorrei leggerlo...
    Per me "Bianca come il latte, rosso come il sangue" è stato abbastanza commovente e penso che sia adatto ai giovani...

    RispondiElimina
  7. ma fattelo da sola o non sei buona ? dopo tutto un cervello ce l'hai anche tu

    RispondiElimina