Serie TV: Favs of the week #6

by - 21:08



Nuova settimana, nuovi momenti seriali. Pima di elencare i preferiti della settimana, è dovuta una menzione alla notizia principale di questi giorni: dopo quattro stagioni di vendette, outfit, pettorali in mostra, party esclusivi, geni incompresi, catfight, bei ragazzi come se piovesse, genitori redivivi e bellocci friendzonati, Revenge ci lascia con il finale di questa stagione, in onda prossimamente. Una serie che già da diverso tempo manifestava debolezze e confermava il suo non poter essere più longeva di così senza scadere nel trash estremo. Come soap opera di livello alto, però, ci ha offerto grande intrattenimento e solo la noia della seconda parte di questa stagione, che sembrava non avere alcune direzione, ha convinto l’emittente ABC a dare il colpo di grazia. A ogni modo, non possiamo che ringraziare Revenge per alcune scene così trash da rimanere negli annali della storia della serialità televisiva e per averci permesso di scoprire personaggi come Victoria, regina degli intrighi dall’alto del suo trono, quella poltrona che resterà per sempre il più grande feticcio seriale da tutti noi molto amato. #GoodbyeRevenge

Come sempre ATTENZIONE SPOILER!

Quote of the week

(chiaro il riferimento?)

Grey’s Anatomy 11x22 – Two is meglio che one (vai con le lacrime)

grey-s-anatomy-11x22

Doppietta di GA in questa rubrica, con la seconda comparsa a distanza di una settimana dal “fattaccio”. La nostra Shonda, infatti, ha ben pensato di regalarci un episodio gigante di Grey’s Anatomy, di quasi due ore, tutte per noi e i nostri feels! Durante il mega episodio ci viene raccontato come gli altri dottori hanno preso (male, molto male) la morte di Derek, per continuare e triturarci il cuore con immagini strazianti di gente che non ce la fa ad andare avanti (quasi come noi). Non manca, naturalmente, il colpo di scena: la cara Meredith scompare nel nulla per quasi un anno durante il quale ha il tempo anche di portare avanti una gravidanza e dare alla luce una bimba!! Cooooosa?!? Momenti di commozione chevvelodicoaffa’, ma il grande dilemma della puntata è proprio la durata di questa gravidanza: osservando il tempo trascorso nell’arco dell’episodio, mi sembra chiaro che Meredith sia un’aliena e che nel mondo di GA le gravidanze durino 10 mesi e non nove come per noi comuni mortali. Fateci caso e vedrete che i conti non tornano. Ciononostante, posso tranquillamente affermare che di questo super episodio se ne sentiva un po’ il bisogno e che, forse, mi sono commossa più questa settimana che non quella passata. Trattasi di addio definitivo, un commiato dovuto e sentito, che se da un lato ci distrugge, dall’altro ci aiuta ad andare avanti. Perché, come Ellis Grey continua a ripetere alla figlia Meredith, la giostra continua e c’è tutta una stagione ancora da portare a casa.

Once Upon A Time 4x20 – Zelena novella Brooke Logan

Once-Upon-a-Time-4x20-Lily-Zelena-is-pregnant

A proposito di soap opera. Zelena ha fatto il suo ritorno in OUAT e non senza fare danni e spezzare il povero cuoricino di Regina, per la quale ormai mi sembra giusto tifare e supportare visto che è probabilmente il personaggio migliore della serie e si è rivelata essere la meno oscura, falsa e psicolabile rispetto a tutti gli altri protagonisti che, tra buoni e cattivi, hanno dei grandi problemi e innumerevoli paturnie. Per Regina, però, il “mai una gioia” è ormai diventato regola di vita e così, dopo aver deciso di accompagnare la Salvatrice, che sta vivendo un momento di ribellione tardo post-adolescenziale (sedatela!), nel suo viaggio alla ricerca della sua nemesi, nonché figlia di Maleficent, Lilith, ed essere giunta a New York per salvare l’amato Robin dalle grinfie della sorellastra travestita da Mariam, ecco che ci troviamo di fronte all’ennesimo colpo di scena non facile da digerire: zitta zitta, quatta quatta, Zelena è riuscita a impalmare l’arciere e a dare a tutti la lieta notizia, ovvero l’essere in attesa di un baby Robin! E ora? Beh innanzitutto direi di mandare a quel paese Robin, ancora una volta  capace di dire di No alla donna che dovrebbe amare, che con i suoi codici morali ha rotto! Avverto già pianti e stridor di denti e, arrivati a questo punto, se Regina vorrà tornare a essere la nostra amata Evil Queen io non potrò assolutamente darle torto.

The Flash 1x20 – Piovono Spoiler

A poche puntate dal finale di stagione, finalmente ci sono arrivati tutti: il dottor Wells in realtà non è chi dice di essere ma il pericolo Anti-Flash, pronto a far la festa a Barry. Oltre a questa “incredibile” rivelazione, Barry Cisco e Caitlin, scoprono anche la base segreta del velocista cattivo e, tra le varie scoperte fatte, i tre si beccano anche uno spoilerone sulla vita di Barry. Per i fan di Flash non sarà certo una novità, ma ho trovato molto divertente la reazione dei tre di fronti al nome di Iris, che nel futuro si firmerà con i due cognomi, West Allen. E mentre Barry entra in confusione e Cisco dà il meglio di sé (in una delle scene più divertenti della stagione), la disillusione sulla faccia di Caitlin è probabilmente una di quelle visioni che non hanno prezzo! Niente da fare, gli spoiler sono il male!


Mad Men 7x11 – L’inizio della fine

mad men_7x11_2

L’episodio di Mad Men di questa settimana ha già il sapore dell’addio. La Sterling Cooper e soci scopre che presto verrà inglobata in un’azienda più grande e con clienti molto più importanti. Inizialmente Don e gli altri provano a resistere a un destino che fin da subito pare ineluttabile, in una lotta contro i mulini a vento per mantenere il nome e la loro identità. Ma di fronte alle opportunità offerte dalla nuova situazione, non si può fare a meno che tirare i remi in barca e accettare lo scorrere degli eventi per quello che è. La fine dell’Agenzia è il preambolo che aspettavamo e temevamo: Mad Men sta per giungere al termine del suo percorso, che ci ha dato tanto in tutti questi anni, e quindi non si può assistere senza un minimo di turbamento interiore alla scena finale dell’episodio, dove Don e Roger annunciano la fusione e tutti cominciano ad agitarsi e lamentarsi, mentre Don inutilmente tenta di convincerli con frasi come “Si tratta di un nuovo inizio!”, pronunciate con un tonno tutt’altro che rassicurante e subito smentite dallo sguardo smarrito di fronte al defluire della folla di segretarie e dipendenti. No, caro Don, questa volta non ti crede nessuno.


Alla prossima, gente, e buona visione!

You May Also Like

6 commenti

  1. Emma è bianca come un cencio e totalmente inespressiva... fate qualcosa!

    RispondiElimina
  2. Ma menomale che è tornata Zelena, che la serie stava diventando un po' soporifera :D Emma è tutta sua madre, cosa ci si poteva aspettare da una Charming?? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS Hai dato un'occhiata a Younger?

      Elimina
    2. Hai perfettamente ragione, ma io sono troppo dispiaciuta per Regina, non gliene va mai bene una!! ^^

      Elimina
  3. ho capito: non ce la faro' mai a vedere tutto questo, devo farmene una ragione!

    RispondiElimina
  4. Benedico sempre più il giorno in cui mia sorella mi ha convinta a mollare OUAT...

    RispondiElimina