4 commenti
  1. Ho chiuso la tetralogia parecchio tempo fa e ancora oggi, quando guardo i 4 volumi lì sul mobile di casa, mi arriva tutta la forza atavica di questa storia. Non se ne va, Lila ed Elena restano in mente come ricordo, come riferimento, come pensiero, per sempre.
    Capita con pochi personaggi letterari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capita con pochi personaggi e con pochi scrittori :-)

      Elimina
  2. io me la sono mangiata.
    ci ho messo due mesi per leggerli tutti e quattro... e nel mezzo ci ho messo due libri, perché mi faceva male il pensiero di dover lasciare Lenù e Lila...
    ancora adesso lo consiglio a spada tratta... a meno che non si sia a corto di lettura di Harry Potter, perché la Rowling, ci sa fare di più della Ferrante!

    RispondiElimina
  3. Che belli i libri così, e che belli i post così.
    Complimenti, hai scritto un articolo davvero interessante e, in generale, il tuo sembra davvero un blog.
    Ho letto solo i primi due romanzi della tetralogia - un paio d'anni fa, fra l'altro - ma sento il desiderio di riprenderli e di portare poi a compimento questa storia, per poter tirare le fila e concludere questo viaggio. Il tuo articolo ha senz'altro contribuito a quest'urgenza di terminare la storia.

    RispondiElimina