A Natale si può fare (uno spot) di più - gli spot più belli del Natale 2016

by - 23:04


Tutti voi sapete quanto io ami il Natale, negli anni non ho fatto altro che darvene dimostrazione con post dedicati a qualsiasi cosa - film, libri, musica, dolci, ecc. - potessi associare a quella che è per me la festa e il periodo più belli dell'anno. 
Visto che mi era rimasto davvero poco di cui parlare a proposito del Natale, e visto che una delle prime regole è quella di scrivere a proposito di ciò che si conosce o si vive, ho pensato di dedicare un post agli spot più belli (a mio modesto parere) di questo Natale 2016.



Natale può avere molti significati, uno per ognuno di noi, ma è universalmente noto che sia un'occasione eccellente per brand e aziende di fare promozione non solo dei propri prodotti e/o servizi offerti, ma anche e soprattutto della propria immagine. E ben venga se questa avviene nel modo più creativo possibile.
In Italia non abbiamo una vera e propria tradizione di Christmas Advertising, essendo spesso una promozione incentrata sui prodotti che andremo ad usare durante le feste, ma nel resto del mondo ogni anno c'è un grande fermento per la realizzazione di uno spot che sia una sorta di cartolina di auguri per clienti affezionati o futuri tali e che metta in mostra quella che è l'essenza stessa dell'azienda e i valori che la determinano.

Grazie a internet e ai social, nelle ultime settimane tutti noi abbiamo sicuramente visto scorrere almeno uno di questi spot e, ammettiamolo, quasi tutti in un modo o nell'altro sono riusciti a catturare la nostra attenzione o, addirittura, a fare breccia nei nostri cuori sempre troppo distratti - e a volte un po' coriacei - dalla vita di tutti i giorni. E allora ecco la mia personalissima selezione degli spot natalizi di quest'anno (li ho messi in ordine di commozione, dove l'ultimo è quello per cui ho già pianto due volte):


John Lewis - "#BusterTheBoxer"

Ogni anno la grande catena di department stores John Lewis realizza per Natale uno spot di tutto rispetto capace di generare buzz a suon di innumerevoli meme. E, premettendo che ho adorato il pinguino e il nonno sulla luna degli anni passati, anche questa volta John Lewis ha centrato il segno con uno spot che racconta di un cane boxer e del suo sogno di "volare" all'interno di uno di quei trampolini tanto cari ai bambini.




Apple - "Frankie's Holiday"

Uno spot incentrato sui buoni sentimenti quello di Apple, che decide di trasmettere un messaggio di eguaglianza e integrazione attraverso la storia del povero Frankenstein, anche a Natale solo ma questa volta deciso a diventare parte integrante della comunità. Come? Cantando Home for the Holidays dei Carpenters con l'aiuto di una piccola amica.





Heathrow Airport — "Coming Home for Christmas"

Ci prova anche Heathrow a farci commuovere per queste feste. Due orsetti anzianotti si muovono in giro per l''aeroporto, un po' stralunati ma comunque decisi ad arrivare alla loro meta e potersi così ricongiungere con tutta la famiglia. Di una tenerezza devastante.





Meijer - Santa Claus Commercial 2016

Altra catena, questa volta americana, questa volta con un video dedicato a tutti coloro che credono. A cosa? A Babbo Natale ovvio! Allo stesso modo dei bambini protagonisti dello spot, lo spot è un invito a continuare ad avere fede e a credere alla magie che solo le Feste sanno regalare. Per una believer come me, che ogni anno ha pronta la sua letterina indirizzata al Polo Nord, questo commercial è semplicemente bellissimo!






Allegro - "English for Beginners"

Dalla Polonia con amore. L'azienda polacca di e-commerce Allegro ha realizzato questo commovente video diventato subito virale, dove un adorabile nonno segue un corso on line per principianti per imparare l'inglese. Lo scopo? Poter salutare per la prima volta la sua nipotina che vive negli Stati Uniti! Se siete dalla lacrima facile, siete avvisati! Di sicuro lo spot più bello e commovente di quest'anno!








Fuori lista: H&M — "Come Together"

Contravvenendo alle premesse che vedono i brand in preda a un sentimentalismo che ne basterebbe la metà, H&M quest'anno decide di puntare tutto sullo stile, come è giusto che sia. Il risultato è uno degli spot natalizi più iconici di sempre, firmato da niente meno che Wes Anderson. Il regista ci racconta, con il suo stile riconoscibile fin dal primo frame, di un fantomatico treno Winter Express in ritardo il giorno di Natale. E per evitare che i suoi passeggeri (tutte modelle filiformi, un paio di manzi e un bambino solo chissà poi perché) si perdano i festeggiamenti, il capotreno Adrien Brody, attore feticcio di Wes, organizza un festa di Natale in un vagone decorato nel modo più glamour possibile. Ok, lo spot non è dei più emozionanti e mete in evidenza quanto non sia possibile ingabbiare il genio di un regista del calibro di Wes nei pochi minuti di un commercial, ma è indubbio che il brand di moda low cost abbia fatto la scelta più indovinata per la propria immagine e lo spot merita un posto d'onore per queste feste. 



 

You May Also Like

7 commenti

  1. Che carini, anche io vado matta per le pubblicità, infatti abbiamo messo le stesse pubblicità (solo alcune) =P
    A me è piaciuta un sacco quella dell'heathrow airport. ♥

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
  2. Sto facendo anch'io la rubrica degli spot natalizi più belli, se ti va l'appuntamento è la domenica :) Ma sai che a me quella di John Lewis quest'anno non è piaciuta tanto? Era più bella quella di Monty the Penguin secondo me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche a me il pinguino piaceva molto!

      Elimina
  3. Adoro questo genere di spot, il mio preferito fra tutti però è "Heathrow Airport — "Coming Home for Christmas", troppo bello, mi riempie il cuore *.*

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Bellissimo spot, amo gli animali infatti con questo spot mi sono venute le lacrime

    RispondiElimina