Top Ten Tuesday e Book Blogger May (ultima settimana)

by - 01:27


E dunque esorcizziamola questa primavera dai toni autunnali.

Se non vi è chiara questa frase, vi consiglio di leggervi ciò che ho scritto a proposito dell’ultimo tema di Book Blogger May. Che ricordo a tutti è questo:

 

Libridamare

Per parlare di questo tema ho deciso di avvalermi di un’altra grande rubrica che spesso trova casa sul mio blog: Top Ten Tuesday.


Questa settimana, la Top è Freebie, ovvero chi partecipa è libero di scegliere il tema che preferisce. Io, rifacendomi anche ad altre TTT del passato e tenendo conto del tema del BBM, ho pensato di creare una top dedicata, appunto, al mare, all’estate e alle vacanze. La Top sarà, però, divisa in due parti: la prima sarà dedicata ai 5 libri che ho AMATO di più letti durante le mie estati passate; la seconda, invece, sarà composta dai 5 libri che VOGLIO leggere quest’estate. Possibilmente al mare.

I 5 libri più AMATI al MARE:
  1. Suite Francese di I. Nemirovsky. E quanto ve ne avrò parlato. Fo0rse mai abbastanza. Un capolavoro purtroppo incompiuto, anche se solo in confronto al progetto originario della scrittrice, perché niente nella narrazione e nella forza autoriale di questo libro potrebbe mai dare l’idea di qualcosa che manca. Suite francese è un romanzo che esprime tutte le sue possibilità fin dalle prime pagine e testimonia l’enorme talento di una scrittrice troppo presto scomparsa e in modo orribile. Leggerlo è stato uno dei momenti più belli dell’estate 2011.
  2. Kafka sulla spiaggia di H. Murakami. Se siete miei lettori da tempo, conoscete la mia passione per questo autore. E le vostre reazioni possono essere di due tipi: incuriositi dalle mie lodi, vi decidete a leggere Murakami oppure, stanchi di sentirselo ripetere, non riuscirete mai a leggerlo per una particolare forma di rigetto. In ogni caso lasciatemi dire che di questo romanzo ho dei bellissimi ricordi in quei giorni di sole. E il mare qui si vede e si sente davvero.
  3. Middlesex di J. Eugenides. Spettacolo. Un romanzo che non potrà mai lasciarvi indifferenti. Una storia toccante raccontata con maestria.
  4. Uomini che odiano le donne di S. Larsson. Perché dopo un inizio turbolento, ci sono volute le vacanze per aiutarmi ad apprezzare questo romanzo. E da qui è cominciata una storia d’amore con uno dei personaggi più belli degli ultimi anni: Lisbeth Salander. Le vacanze mi portano sempre bene.
  5. Mare al mattino di M. Mazzantini. Un libro piccolo ma grande. Intenso e devastante. Capace di farmi riavvicinare a una scrittura che mi credevo ormai preclusa. E che invece non smette di emozionarmi.
I 5 libri DA LEGGERE quest’estate:
  1. Viaggio in Portogallo di J. Saramago. Perché se non riesco neanche quest’anno ad andarci,
    che almeno mi immerga nelle sue atmosfere grazie al suo autore migliore.
  2. La regina dei castelli di carta di S. Larsson. Perché è ormai tradizione. Dopo il primo romanzo letto nell’estate del 2009
    e il secondo letto l’anno scorso, ora tocca all’ultimo capitolo della Millenium Trilogy.
  3. Il trono di spade vol. 2 – Il regno dei lupi e La regina dei Draghi di G.R.R. Martin.
    Perché ormai sono nel tunnel e ho già fatto la sborona con qualcuno di voi,
    dicendo che mi sarei messa in pari con i libri nel minor tempo possibile.
  4. I marmocchi di Agnes di B. O’ Carrol. Perchè un po’ di sana Irlanda non fa mai male.
  5. Tatiana e Alexander di P. Simmons. Perché l’estate è sempre il periodo migliore per riprendere saghe e trilogie
    tralasciate nel corso dell’anno.
Ci riuscirò? Staremo a vedere.

E voi cosa leggerete o amate leggere d’estate? Fatemelo sapere e lasciate un link al vostro post nel form qui sotto.

Volevo, infine, ringraziare tutti coloro che hanno preso parte a Book Blogger May. Organizzare questo tipo di iniziative è sempre un rischio, perché non sai mai se piacerà e se qualcuno si interesserà alla cosa al punto da partecipare e condividere con te la propria esperienza. Per questo vedervi partecipare mi ha fatto un immenso piacere e l’unica cosa che mi auguro è che vi siate divertiti e che l’idea vi sia piaciuta e vi abbia dato modo di parlare di argomenti che forse non sempre si prendono in considerazione o, semplicemente, non si ha tempo di parlarne. Grazie per ogni vostro contributo, siete stati preziosi e straordinari compagni di avventura. Alla prossima!

You May Also Like

13 commenti

  1. son curiosa di leggere il tuo numero 1...
    con la mazzantini ho un rapporto di amore/odio fortissimo!

    RispondiElimina
  2. Il Trono di spade vorrei iniziarlo anch'io già da un po', chissà che quest'estate non sia la volta buona! :)

    RispondiElimina
  3. Suite francese mi è stato regalato e lo leggerò presto e di Murakami ho Norwegian Wood da un po' e prima o poi lo comincerò! Per l'estate ho un sacco di roba da leggere che non so nemmeno da che parte cominciare...

    ;-)

    RispondiElimina
  4. Suite Francese voglio leggerlo perchè mi sono incuriosita dopo aver letto Il ballo (cominciato ieri)
    Io a mare amo leggere cose frivole e legger, anche se qualche volta mi porto quelche libro di economia (che di leggero non ha nulla, nemmeno il peso).
    Se riesco faccio il post per il book blogger may
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. ti confesso che "Uomini che odiano le donne" non ho mai avuto il coraggio di leggerlo...

    RispondiElimina
  6. La trilogia di Larsson è molto intensa e l'ho apprezzata. Meno la trasposizione cinematografica ad eccezione del primo episodio.
    Per l'estate non ho ancora fatto scorta.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ho appena finito di leggere "Kafka sulla spiaggia", e mmi è piaciuto davvero tanto!!!

    Grazie a te per questa bella iniziativa, io mi sono divertita moltissimo! Spero te ne verrà in mente qualcun altra, prima o poi!

    Presto, spero, il mio contributo per questa settimana.

    RispondiElimina
  8. La saga del trono di spade mi interessa...più che altro perché ultimamente ho proprio vogli di fantasy!

    RispondiElimina
  9. Saramago tutta la vita! :)

    RispondiElimina
  10. ciao
    non so cosa leggerò quest'estate. In casa ho Il trono di spade però volume 1.

    RispondiElimina
  11. Purtroppo non ho pituto partecipare come avrei voluto, colpevoli l'enorme mole di studio e un'ispirazione scarissima. :(
    Ma grazie mille per creare queste stupende iniziative, mi fa sempre un enorme piacere parteciparvi! ^^

    RispondiElimina